Seguici su

UFC

UFC 259: bonus per Kara-France, Medic, Nzechukwu e Ulberg

Grandissimo spettacolo anche nella Preliminary Card di UFC 259, come testimoniano questi bonus

Preview UFC 259

La Card di UFC 259 verrà ricordata per essere stata una delle più spettacolari: oltre i tre match titolati della main card, anche gli incontri preliminary hanno regalato spettacolo, come testimoniano i bonus conquistati dagli atleti impegnati nei primi incontri.

I primi 50 mila dollari per il bonus ‘Fight of the Night’ vanno a Kennedy Nzechukwu e Carlos Ulberg, protagonisti di una vera e propria battaglia: match prevalentemente di striking, i due non si sono risparmiati. Alla fine è Nzechukwu ad aggiudicarsi la vittoria per TKO quando, al secondo round, colpisce Ulberg con un gancio destro: dopo una serie di colpi, l’arbitro ferma il match, decretando la vittoria di Nzechukwu.

Il bonus ‘Performance of the Night’ di UFC 259, invece, va sia a Kai Kara-France che a Uros Medic. Il primo vince per TKO alla prima ripresa, con un Herb Dean incerto se fermare o no il match, contro il grappler Rogerio Bontorin: una serie devastante di colpi al volto fanno crollare il brasiliano, decretando la vittoria del neozelandese.

Uros Medic, al suo esordio in UFC, ricomincia da dove aveva finito al Contender Series: vittoria al primo round per TKO. Con questo risultato, il serbo rimane imbattuto tra i professionisti, con un record di sette vittorie e zero sconfitte.

 

Leggi anche:

UFC 259: i risultati dell’evento

BJJ, ufficiale Gordon Ryan vs. Vagner Rocha

MMA, Frank Mir affronterà Antonio Tarver in un match di boxe

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Leggi anche

The ITALIAN DREAM APPAREL: acquista subito la nuova collezione!
Advertisement
Advertisement

Leggi altro in UFC