Seguici su

Risultati UFC

UFC Vegas 38: Santos vs. Walker, i risultati dell’evento

Tutti i verdetti della notte

UFC Vegas 38 risultati

Nella notte è andata in scena la UFC Vegas 38 dove, nel main event, Thiago Santos Johnny Walker: scopriamo insieme i risultati della serata di Las Vegas.

Antonina Shevchenko, sorella della campionessa Valentina, perde contro Casey O’Neill per TKO, così come Beth Correia esce sconfitta dal suo ultimo incontro contro Karol Rosa: la brasiliana si ritira ufficialmente dal mondo delle arti marziali miste.

Match tiratissimo quello tra Krzysztof Jotko eMisha Cirkunov, dove è il polacco a vincere al termine dei tre round per decisione non unanime. Nel match successivo Niko Price regola Alex Oliveira in tre round, in un match dove non è mancato lo spettacolo visto l’ottimo livello di striking.

Il co-main event di UFC Vegas 38 vede protagonisti Kyle Daukaus Kevin Holland: match che dimostra subito di avere tanta qualità visto che i due si alternano tra fasi di striking a fasi di lotta. A poco più di due minuti della prima ripresa, Holland prende una testata involontaria da parte di Daukaus: un colpo che lo stordisce pesantemente, con l’avversario che ne approfitta e alla fine trova la rear-naked choke della vittoria. Dopo il gong, però, viene analizzato il colpo involontario, con il verdetto che diventa così No Contest.

https://twitter.com/ChillemThreebo/status/1444462604060090370?s=20

Tra i risultati più attesi di UFC Vegas 38 c’è quello del main event: Thiago Santos e Johnny Walker incentrano il match sullo striking, dove c’è sempre la sensazione di assistere da un momento all’altro a un KO. La precisione e il volume di colpi regalano la vittoria a Santos, che torna così a vincere dopo tre sconfitte consecutive.

https://twitter.com/ChillemThreebo/status/1444480304090132482?s=20

Di seguito la Card completa con tutti i verdetti:

Main card

Thiago Santos def. Johnny Walker via unanimous decision

Kyle Daukaus vs. Kevin Holland a no-contest (testata accidentale) (R1, 3:43)

Niko Price def. Alex Oliveira via unanimous decision (29-28 x3)

Krzysztof Jotko def. Misha Cirkunov via split decision (29-28 x2, 28-29)

Alexander Hernandez def. Mike Breeden via first-round KO (4:20) | Watch finish

Prelims

Jared Gordon def. Joe Solecki via split decision (29-28 x2, 28-29)

Casey O’Neill def. Antonina Shevchenko via second-round TKO (4:47)

Karol Rosa def. Bethe Correia via unanimous decision (30-27 x2, 30-26)

Jamie Mullarkey def. Devonte Smith via second-round TKO (2:51)

Douglas Silva de Andrade def. Gaetano Pirrello via first-round KO (2:04)

Stephanie Egger def. Shanna Young via second-round TKO (2:22)

Alejandro Perez def. Johnny Eduardo via sub (armbar) (R2, 4:13)

Leggi anche:

Cage Warriors 129, i risultati dei match degli atleti italiani

Il primo match di MMA che ho visto è stato Jones vs. Gustafsson 1: da quel momento ho capito che era amore. Il mio fighter preferito? Un mix tra la sfrontatezza di Nate Diaz, il coraggio de 'El Cucuy', l'eleganza TJ Dillashaw e la tecnica di Jon Jones.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Leggi anche

The ITALIAN DREAM APPAREL: acquista subito la nuova collezione!
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Leggi altro in Risultati UFC